Università di Firenze: Aiello e Petrucci in corsa per rettore, voto 3-4 giugno

rettore

Il primo voto online si terrà giovedì e venerdì prossimo, il rettore viene eletto a maggioranza assoluta dei votanti

Giovedì 3 e venerdì 4 giugno si svolgeranno le elezioni del rettore dell’Università di Firenze, per il periodo 2021-2027. I candidati, ricorda l’ateneo, sono Gaetano Aiello e Alessandra Petrucci. Si voterà a distanza, su piattaforma telematica, il 3 giugno dalle ore 9 alle 19.30, il 4 giugno dalle ore 9 alle 14.30. Per la validità della votazione è richiesta la partecipazione della maggioranza degli aventi diritto; il rettore viene eletto a maggioranza assoluta dei votanti.

Il corpo elettorale è formato dai professori di ruolo, dai ricercatori a tempo indeterminato e determinato; dai rappresentanti degli studenti nel Consiglio di Amministrazione, nel Senato Accademico, nel Nucleo di Valutazione, nei Consigli dei Dipartimenti e delle Scuole; dai rappresentanti del personale tecnico-amministrativo nel Senato e nel Consiglio di Amministrazione; da tutto il personale tecnico-amministrativo (solo per quest’ultima categoria i voti saranno computati nella misura del 25%).

I due candidati Gaetano Aiello e Alessandra Petrucci sono stati protagonisti di un faccia a faccia su Controradio per presentare i programmi e le idee per il nuovo settennio dell’Università di Firenze.

Lo scorso 28 maggio l’attuale rettore dell’Università di Firenze, Luigi Dei, è stato sospeso per cinque mesi dalle sue funzioni. Il via libera al provvedimento è arrivato dal gip, nell’ambito dell’inchiesta sui concorsi a medicina. Appresa la notizia dell’ordinanza, si spiega dall’Ateneo, il rettore si è congedato dalla comunità accademica con una lettera di ringraziamento e saluto, anticipando la sua volontà “di ricorrere al tribunale del riesame avverso al provvedimento giudiziario”.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments