Mer 28 Feb 2024

HomeToscanaTramvia Firenze, venerdì 31 marzo si sposta cantiere viale Lavagnini

Tramvia Firenze, venerdì 31 marzo si sposta cantiere viale Lavagnini

Firenze, procedono i lavori per la realizzazione della linea della Tramvia Fortezza-Libertà-San Marco.

Venerdì 31 marzo, spiega Palazzo Vecchio, è in programma una modifica del cantiere in viale Lavagnini. Dalle 21 inizieranno le operazioni di ‘traslazione’ del cantiere della Tramvia al centro del viale nel tratto dalla piazza a via Landino, come già accaduto a inizio mese da via Landino a via Poliziano con le due corsie per la viabilità tra l’area interessata dai lavori e il controviale.

Contestualmente prenderanno il via anche le lavorazioni su piazza della Libertà in continuità con il cantiere sul viale con l’occupazione dello spicchio centrale: per i veicoli in circolazione intorno alla piazza resteranno due corsie verso viale Matteotti e due corsie verso viale Lavagnini sul lato dei portici.

Nel frattempo, si spiega sempre dal Comune, continuano i lavori anche su via Cavour dove nel tratto tra piazza San Marco e via Micheli in corso la sistemazione del marciapiede sul lato sinistro.

Sono invece terminate le lavorazioni in via della Dogana dove sarà istituito un senso unico verso via La Pira e ripristinata la sosta per i residenti.

La Linea 2 Lavagnini – Libertà – San Marco, Variante Alternativa Centro Storico – 2° lotto, prevede un percorso con  tracciato a doppio binario che, a partire dal bivio di Viale Strozzi della Linea T1, percorre interamente Viale Lavagnini, effettua il passaggio attorno a Piazza della Libertà  fino all’inizio di Viale G. Matteotti, dove i due binari si separano. Il binario di andata verso il centro storico scende lungo Via Cavour fino a Piazza San Marco, poi risale lungo Via La Pira e Via La Marmora, fino a raggiungere di nuovo Viale Matteotti dove ritrova la sede a doppio binario.

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"

UNA VITA TRA DUE RIVOLUZIONI.