Toscana: Demanio vende 10 beni, c’è anche villa Camerata

demanio

Villa Camerata a Firenze e alcuni locali commerciali a poca distanza da piazza del Campo a Siena risultano essere tra gli immobili e locali commerciali messi in vendita in Toscana dal Demanio nell’ambito di tre bandi gara per l’alienazione di 93 beni a livello nazionale, per un valore complessivo di 145 milioni di euro a base d’asta.

I beni messi in vendita dal Demanio sono parte di quelli compresi nel piano straordinario di dismissione degli immobili pubblici, previsto dalla legge di bilancio 2019. In Toscana sono complessivamente 10 i beni messi in vendita. Tra questi la storica villa Camerata a Firenze, alle pendici di Fiesole, che prevede una base d’asta di 7,450 milioni di euro. All’incanto, tra gli altri, anche tre locali commerciali in Palazzo Piccolomini a Siena, che si affacciano su piazza del Campo, un’unità immobiliare in palazzo Provveditorato a Grosseto, e un ristorante in piazza di San Pancrazio a Firenze.

avatar