Torna la Notte Blu. Ospiti speciali Loren.

La Notte Blu giunge quest’anno alla sua X edizione e torna alle Murate giovedì 9 e 10 maggio per la Festa dell’Europa e in occasione anche del Festival d’Europa che si terrà a Firenze dal 1 al 10 maggio. In concerto uno dei gruppi più in vista della nuova musica che nasce dalla Toscana: Loren.

 

In vista dell’importante appuntamento delle elezioni del Parlamento europeo, fondamentale passaggio democratico che avrà luogo il 26 maggio prossimo, La Notte Blu ricca di eventi, laboratori e musica si svolgerà come ogni anno in parternship con i soggetti presenti nel distretto culturale de Le Murate e sarà dedicata ai valori fondamentali dell’Europa, frutto del lungo processo di integrazione che ha coinvolto i paesi partecipanti.


09 maggio

17.00-19.00 Caffè Letterario Le Murate
La Street Art racconta l’Europa ai Bambini
L’Europa come portatrice di unione e di condivisione: valori che conosceremo attraverso le opere di street artist come Carla Bru, Exit Enter, Blub, Ache 77 e Clet. Dalla lettura delle immagini passeremo alla realizzazione, con i ragazzi, di opere loro, ispirate a quanto prodotto ma libere nella loro espressione, utilizzando collage, colori e parole.
Laboratorio artistico rivolto a bambine e bambini dai 6 ai 13 anni  a cura di Lucia Montuschi di Exclusive Connection T.O. e da Barbara Lo Giudice di VIK Adventure.
Richiesta l’iscrizione a [email protected] o 055 2001586

15.30– 17.30 Sala Ketty la Rocca, Le Murate. Progetti Arte Contemporanea
Video mapping: tecnologie e tecniche
Metteremo in pratica varie tecniche di proiezione (su superfici urbane, oggetti, all’interno di teatri, durante gli eventi) utilizzando MadMapper, il principale software per PC e MAC, con degli accenni su Millumin e Resolume. Mostreremo la gestione di elementi video per performance teatrali, stage design, installazioni video e vjing connettendo lo spazio alla musica e al video.
Workshop a cura di Bright Events con Stefano FAKE.
Richiesta l’iscrizione a [email protected]

17.00-19.00 Piazza delle Murate
Language exchange English-Italian
Lo Sportello Informagiovani del Comune di Firenze propone un Tandem linguistico Inglese-Italiano in collaborazione con l’associazione AEGEE Firenze: un’occasione da non perdere per mettersi alla prova e praticare la lingua grazie ad uno scambio di conversazione in un contesto giovane e dinamico.
Tandem linguistico Inglese-Italiano a cura di Sportello Informagiovani e AEGEE Firenze.
Partecipazione libera con posti limitati, per info: email [email protected] tel. 055 218310

17.00-22.00 Robert F. Kennedy International House for Human Rights, Sala Elizabeth Chaplin
(Via Ghibellina 12, Firenze)
Mostra fotografica “Immigrazione ed integrazione”
Contro ogni forma di odio e discriminazione, contro ogni tipo di abuso ed emarginazione. Per un futuro migliore, per un futuro insieme, restare umani è l’unica soluzione possibile.
Lavori sviluppati durante il Corso di Progettazione Fotografica (anno 2015/2016) organizzato dall’Associazione Fotografica Diaframma Aperto.

18.00 – 20.00 Sala Ketty la Rocca, Le Murate. Progetti Arte Contemporanea
Europa: falsi miti e prospettive
Talk show sul futuro dell’Europa, in collaborazione con TuinEuropa – YouinEU
Intervengono:
Carlo Stagnaro, direttore dell’Osservatorio sull’economia digitale dell’Istituto Bruno Leoni e autore del libro “Cosa succede se usciamo dall’euro?”
Chiara Favilli, docente di Diritto dell’Unione Europea presso l’Università degli Studi di Firenze
Roberto Santaniello, consigliere speciale DG COMM Media e Comunicazione presso la Rappresentanza della Commissione europea
Andi Shehu, ricercatore in Storia economica contemporanea presso l’istituto Universitario Europeo
Coordina Raffaele Palumbo, Controradio

20.00 Piazza delle Murate
Immerse yourself in the blue
Esperienza immersiva visuale nello spirito europeo.
Tanto blu e tante stelle per ricordarci quanto l’Unione Europea sia presente nelle nostre vite quotidiane. E per riflettere su quanto sia necessario impegnarsi per questa.

21.00 Piazza delle Murate
Presentazione del progetto TuinEuropa-YouinEU
30 flash mob in tutta la Toscana per raccontare l’Europa e le sue istituzioni

21.15 Piazza delle Murate
Loren in concerto

Fiorentini. Fiorentinissimi. Ma giovani e con lo sguardo aperto sul mondo. Di sicuro, una del band del momento in città. Nati come “Amarcord”, vincono nel prestigioso Rock Contest di Controradio edizione 2015 il “Premio Ernesto de Pascale” per la miglior canzone in italiano con il brano “Psicosi” (dall’album d’esordio “Vittoria”). Grazie a quella vittoria entrano nello studio personale di Luciano Ligabue (unica band ad aver avuto questo privilegio) e con i suoi consigli iniziano le registrazioni del nuovo materiale. Nel 2017 vengono scelti per il palco del Primo Maggio di Piazza San Giovanni a Roma. Nel 2018 il nome si tramuta in LOREN per il secondo disco, il primo del nuovo percorso uscito per Garrincha Dischi (l’etichetta di Lo Stato Sociale, Ex-Otago, La Rappresentante di Lista). Il disco, realizzato con la collaborazione di Enrico Roberto Carota de Lo Stato Sociale e accompagnato da ottimi video, ottiene un immediato successo portando la band in una lunga serie di concerti in tutta Italia.

10 maggio

18.30 Libreria Nardini
Esilio e diritto d’asilo
Una riflessione a partire dal volume di Testimonianze “Figure dell’esilio”
Intervengono
Vittoria Franco,; filosofa, già senatrice della Repubblica
Valentina Pagliai, collaboratrice del Robert F. Kennedy Human Rights Italia
Severino Saccardi, direttore di Testimonianze
Simone Siliani, direttore della Fondazione culturale Responsabilità Etica e codirettore di Testimonianze
Jacopo Storni, giornalista del Corriere fiorentino e scrittore
Introduce e coordina Ennio Bazzoni, direttore editoriale della Nardini Editore
Con la partecipazione straordinaria in musica e parole di Angela Batoni e Matteo Ceramelli

Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito

Qui il link all’evento Facebook

avatar