Teatro Maggio, Menarini dona 1250 biglietti a chi è in difficoltà

teatro

I biglietti, del Teatro, sono destinati anche a quelle associazioni sostenute da Menarini come le Volpi Rosse Menarini (la squadra di basket in carrozzina), Astrolabio con il progetto Pita (rivolto ai bambini con disturbi dello spettro autistico e plurihandicap), Tommasino Bacciotti e ai destinatari dei 40 alloggi di edilizia popolare ristrutturati dall’azienda.

Sono 1.250 i biglietti per spettacoli del Teatro del Maggio musicale fiorentino che andranno in dono a persone in difficoltà economica e ad associazioni. Ad acquistarli il Gruppo farmaceutico fiorentino Menarini che rinnova anche quest’anno il suo impegno per per il Maggio. Continua anche il progetto rivolto ai giovanissimi: i figli dei dipendenti di età compresa tra i 14 e 21 anni potranno assistere a uno spettacolo del Maggio accompagnati da un amico.

“Avere Menarini tra i nostri soci privati – le parole di Cristiano Chiarot, sovrintendente del Maggio – significa continuare un progetto che va al di là della semplice sponsorizzazione. Diventando partner del Maggio, Menarini ha iniziato un’opera sociale che ha permesso e permetterà a moltissime persone di scoprire la bellezza della musica, della cultura e del teatro. Questo appuntamento, che speriamo si ripeta anche negli anni a venire, sta diventando una importante quanto piacevole consuetudine, che accogliamo con grande entusiasmo e che intendiamo replicare diffondendo la politica di un teatro sempre più inclusivo”.

avatar