SOS spesa, attivo da oggi in collaborazione con Unicoop

Firenze, in Toscana parte un nuovo strumento di sostegno: è attivo da oggi SOS spesa, il servizio di consegna a domicilio in Toscana per le persone con più di 65 anni non autosufficienti.

L’iniziativa SOS spesa organizzata dalle associazioni di volontariato Esculapio, Croce Rossa, Anpas e Misericordia, in collaborazione con Unicoop Firenze e Coop Centro Italia. Per accedere al servizio occorre contattare il numero verde 800814830.

Sarà possibile chiamare dalle 9:00 alle 15:00 dal lunedì al venerdì. La consegna sarà effettuata a partire dal giorno successivo alla tua telefonata, in base al numero di richieste pervenute ed è attiva nei comuni delle province di Arezzo, Firenze, Lucca, Pisa, Pistoia, Prato e Siena. I dettagli saranno forniti dall’operatore telefonico.

La lista della spesa deve prevedere l’indicazione di prodotti generici che saranno acquistati all’interno di un insieme di prodotti che costituiscono la dispensa di base, con una prevalenza di prodotti a marchio Coop, per garantire qualità e convenienza allo stesso tempo.

Sarà possibile utilizzare il servizio una volta alla settimana e la consegna è gratuita trattandosi di un servizio con finalità sociali.

La consegna della spesa sarà effettuata dai volontari delle associazioni coinvolte nell’iniziativa, seguendo tutte le misure di sicurezza e di tutela della salute e si potrà pagare direttamente alla consegna in contanti o con carta di credito, bancomat e prepagata tramite Pos.

Claudio Vanni responsabile Relazioni esterne di Unicoop Firenze intervistato da Raffaele Palumbo:

avatar