Gio 22 Feb 2024

HomeToscanaPoliticaSindaci Toscana, caro bollette, urgente l'intervento del governo

Sindaci Toscana, caro bollette, urgente l’intervento del governo

Firenze, i prezzi dell’energia sono in aumento mentre i consumi sono già in rapida discesa. L’arrivo della stagione invernale non migliorerà la situazione. Con l’arrivo del freddo e le giornate più brevi l’aumento delle bollette preoccupa tutti.

Diversi sindaci toscani stanno cercando di trovare delle soluzioni da proporre ai propri cittadini, provando anche a ridurre gli sprechi. Queste soluzioni però non bastano. Brenda Barnini, sindaca di Empoli  e delegata Anci Toscana alla finanza locale lancia un appello: “Costi energetici insostenibili, urgente l’intervento del governo”. In merito al caro bollette aggiunge che “rischia di mandare in tilt i bilanci e mette in pericolo l’erogazione dei servizi, dall’illuminazione al trasporto pubblico locale”.

Secondo la sindaca la situazione è insostenibile. “I sindaci stanno cercando in ogni modo di risparmiare energia, partendo dalla riduzione dei tempi dell’illuminazione pubblica; e c’è già chi è dovuto intervenire con la forzata chiusura delle piscine comunali. È vero che negli ultimi anni si è investito in energie alternative, grazie ai piani di efficientamento energetico; e come Anci Toscana cerchiamo di aiutare i Comuni a risparmiare con il servizio di ‘accompagnamento’ al Cet, il Consorzio Energia Toscana; ma certo non basta. Chiediamo con urgenza al governo di intervenire, siamo veramente preoccupati”.

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"

UNA VITA TRA DUE RIVOLUZIONI.