Gio 25 Lug 2024

Homeelezioni 2024Comunali Firenze 2024Scrutatori cercasi per il ballottaggio a Firenze

Scrutatori cercasi per il ballottaggio a Firenze

Ballottaggio, appello del Comune di Firenze per cercare scrutatori e scrutatrici. Il servizio elettorale è alla ricerca a causa di molte rinunce. Ascolta l’intervista a Jacopo Giannesi  dirigente anagrafe di Firenze

Il Comune di Firenze è alla ricerca di scrutatori per il turno di ballottaggio tra Sara Funaro e Eike Schmidt per l’elezione del sindaco domenica 23 giugno e lunedì 24 giugno, giorno festivo – quest’ultimo – che coincide con la festa del patrono della città, San Giovanni. “Abbiamo bisogno di scrutatori per il ballottaggio – è il messaggio del Servizio elettorale del Comune – Se sei interessato e residente/elettore a Firenze fammelo sapere ti informo”. Le richieste vanno inviate alla e-mail [email protected] in tempo utile per l’insediamento dei seggi che è stabilito alle ore 16 di sabato 22 giugno. Si vota domenica 23 giugno dalle ore 7 alle ore 23 e lunedì 24 giugno dalle ore 7 alle ore 15. Il Servizio elettorale allarga così la ricerca di scrutatori oltre l’elenco disponibile con 8.000 già iscritti. Anche al primo turno il Servizio elettorale di Palazzo Vecchio ha dovuto sostenere un impegno straordinario per coprire il fabbisogno di 1.474 scrutatori dato che ha ricevuto le rinunce di 988 di loro ma poi era riuscito a rimpiazzare completamente tutti i rinunciatari. Per il ballottaggio è in corso uno sforzo simile. Tra chi rinuncia, emergono anche studenti universitari che hanno potuto fare gli scrutatori al primo turno, ma il ballottaggio li coglie alle prese con gli esami degli appelli estivi.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)