Scandicci: “Decameron” di Solenghi in scena al Teatro Aurora

Aurora

Quinto e ultimo appuntamento di Auroradisera 2019 lunedì 8 aprile 2019 alle 21,15 al Teatro Aurora di Scandicci (via San Bartolo in Tuto, 1), con Tullio Solenghi che porta in scena “Decameron. Un racconto italiano in tempo di peste”.

Tullio Solenghi restituisce la lingua originale di Giovanni Boccaccio rendendola accessibile e comprensibile come fosse la lingua di un testo contemporaneo.

Lo spettacolo di Tullio Solenghi segue gli appuntamenti della rassegna con Paolo Belli, Valentina Lodovini, Maria Cassi e Federico Buffa. Auroradisera 2019, è una rassegna ideata e organizzata dalla Fondazione Toscana Spettacolo onlus e dal Comune di Scandicci.

“Decameron. Un racconto italiano in tempo di peste” è uno spettacolo divertente e colto porta in scena la lettura interpretata di sei tra le più note novelle: Chichibio e la gru, Peronella, Federigo Degli Alberighi, Masetto di Lamporecchio, Madonna Filippa, Alibech. Boccaccio ha il merito di aver elaborato il primo grande progetto narrativo della letteratura occidentale, inserendo i cento racconti in un libro organico capace di rappresentare la varietà e complessità del mondo. A tutti è concessa una storia, dai re agli operai. “Il nostro lavoro non è stato attualizzare Boccaccio, ma conservarne e curarne il suo essere contemporaneo. Quindi: non trasferirlo nel nostro tempo, ma mantenerlo contemporaneo a noi. L’essere contemporaneo ha bisogno della giusta distanza.” Commenta Sergio Maifredi.

INFO:

Teatro Aurora, via San Bartolo in Tuto 1, 50018 Scandicci (Fi)

[email protected]

La biglietteria del Teatro Aurora è aperta prima dello spettacolo a partire dalle 20

ASCOLTA L’INTERVISTA A TULLIO SOLENGHI A CURA DI GIUSTINA TERENZI

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments