Roberto Angelini al Blues River Festival

Roberto Angelini al Blues River Festival
/

Blues River, il festival blues della Toscana costiera! Grandi concerti, dal vivo, alla Stazione Leopolda di Pisa. Sabato 4 dicembre vi segnaliamo  Roberto Angelini live. L’intervista a cura di Davide Agazzi

BluesRiver è un festival promosso dalla Casa della Città Leopolda con il sostegno del Ministero della Cultura e della Regione Toscana. I concerti si svolgeranno nel salone storico della Leopolda. L’ambiente è dotato di impianto di riscaldamento.

Venerdì 3 dicembre Organic Groove e Superdownhome
Sabato 4 dicembre Roberto Angelini live.
Domenica 5 dicembre Diego Schiavi, a seguire Egidio Juke Ingala & the Jacknives

 

È vivamente consigliata la prenotazione. Senza prenotazione sarà possibile entrare fino a esaurimento posti. Apertura sala concerti: h 20.00 Inizio concerti: h 21.30 o 22.00. Per ogni data sarà presente una selezione di birrifici artigianali, enoteche e food truck.

Roberto Angelini BIO

Il nuovo disco arriva a 9 anni di distanza dall’ultimo lavoro di inediti: un ritorno molto atteso per il musicista, che ha visto muovere i primi passi nei mesi scorsi, con la pubblicazione del brano Incognita e del singolo Condor (Io vivo intensamente), incontrando da subito grandi apprezzamenti da parte di critica e pubblico.

Autore, chitarrista e produttore, con una carriera televisiva ormai quasi decennale, dapprima su Rai3 con Gazebo poi su La7 con Propaganda Live, che ha consacrato la sua popolarità, Roberto Angelini ha attraversato la musica italiana in molti modi e realizzato infinite collaborazioni con numerosi artisti: tra le più recenti la firma come co-produttore dell’ultimo pluripremiato album di Niccolò Fabi Tradizione e Tradimento, quella di produttore del primo disco di Margherita Vicario e, non da ultima, la fondazione di una etichetta indipendente, FioriRari, con cui pubblicherà anche il suo prossimo album.

Già vincitore del Premio della Critica Mia Martini al Festival di Sanremo nel 2001, Roberto Angelini nei primi anni duemila si fa conoscere dal grande pubblico con alcuni singoli divenuti delle vere e proprie hit (GattoMatto e La Gioia del Risveglio)

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments