Recovery Fund: Nardella, “bene intesa, ora correre per ripartire. Rossi “svolta storica”

“Ottima notizia sul Recovery Fund: si e’ trovata l’intesa a Bruxelles e arrivano 209 miliardi all’Italia. Grazie al grande lavoro del governo e a Paolo Gentiloni per questo risultato. Ora corriamo per far ripartire l’Italia con nuovi progetti e concretezza”. Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, commenta cosi’ l’intesa raggiunta in nottata nel vertice Ue.

 

“E’ una svolta storica per l’Europa anche se raggiunta con molte trattative meschine e troppi egoismi da parte dei cosiddetti “frugali” che con il diritto di veto hanno condizionato il risultato. Pero’ ora tutti hanno capito dove e’ il problema: non nel Parlamento europeo che aveva chiesto di piu’, non nella Commissione europea la cui presidente Von Der Leyen
aveva fatto una proposta piu’ avanzata, ma nell’Europa degli Stati e degli staterelli, dei governi nazionali e degli autocrati che vogliono far vedere ai propri Paesi che usano i muscoli per far pesare i loro angusti interessi”. Lo ha scritto su Facebook Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana.

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments