Mar 16 Apr 2024

HomeToscanaCronacaRassoul Bissoultanov condannato a 23 anni per l'omicidio di Niccolò Ciatti

Rassoul Bissoultanov condannato a 23 anni per l’omicidio di Niccolò Ciatti

Roma, condannato a 23 anni Rassoul Bissoultanov accusato della morte di Niccolò Ciatti avvenuta nell’agosto del 2017 nel corso di un violento pestaggio fuori ad un locale di Lloret de Mar in Spagna. Lo hanno deciso i giudici della Corte d’Assise di Roma. La Procura aveva chiesto l’ergastolo.

I giudici hanno ribadito l’accusa di omicidio volontario ma hanno escluso nei confronti dell’imputato, attualmente latitante, le aggravanti. Rassoul Bissoultanov è già stato condannato a 15 anni di carcere in Spagna per la stessa vicenda.

Il padre di Niccolò Ciatti, Luigi, ha commentato a caldo la sentenza a 23 anni di carcere per Rassoul Bissoultanov: “Sicuramente non è l’ergastolo che pensavamo potesse arrivare per questo assassino. È sicuramente una condanna più significativa di quella che è stata comminata in Spagna. Credo che la corte abbia riconosciuto delle attenuanti che sinceramente comprendo poco. Quello che Bissoultanov ha fatto nei confronti di Niccolò credo sia di una crudeltà unica”.

 

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"