Sab 20 Apr 2024

HomeToscanaPolitica"Primarie a Firenze": Del Re consegna 1500 cartoline a...

“Primarie a Firenze”: Del Re consegna 1500 cartoline a Schlein

Consegnate nel primo pomeriggio di oggi presso la sede del Partito democratico a Roma. “Cara Elly – si legge sulle cartoline compilate da oltre un migliaio di partecipanti all’evento di Firenze – ti chiedo le primarie perché…”. Di seguito, le motivazioni scelte da ciascuno.

Alla fine ne sono state raccolte  oltre 1.500. L’iniziativa era stata lanciata  una settimana fa al Tuscany Hall di Firenze con l’obiettivo di  chiedere alla segretaria nazionale, Elly Schlein, di ricorrere allo strumento delle primarie per scegliere il prossimo candidato sindaco del campo progressista nella città toscana. Una richiesta, ricorda una nota, di cui si è fatta principale portavoce Cecilia Del Re, esponente del Pd fiorentino, ex assessore comunale, e organizzatrice dell’evento del 15 novembre scorso, “Sarà Firenze”, che ha visto la partecipazione di otre 1.300 persone, tra iscritti al partito e società civile.

“Cara Elly – si legge sulle cartoline compilate da oltre un migliaio di partecipanti all’evento di Firenze – ti chiedo le primarie perché…”. Di seguito, le motivazioni scelte da ciascuno. A consegnare fisicamente lo scatolone con le cartoline è stato un gruppo di iscritti al Partito democratico fiorentino, arrivati a Roma a bordo di un pulmino.

“Non è il pulmino giallo di Little Miss Sunshine – sottolinea Del Re – ma lo spirito con cui oggi un gruppo di iscritti e iscritte al Pd si sono diretti al Nazareno con centinaia di messaggi per le primarie è il medesimo di quel celebre film: ciò che conta è dare la possibilità alle persone di partecipare alle scelte della propria città, ovvero Firenze. Perché questo è il Pd a cui siamo iscritti: un Pd aperto, plurale e che non teme il confronto, ma che dal confronto esce rafforzato per battere le destre. Aperti, plurali e uniti si vince”.

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"