Presentato alla stampa il festival “Una Finestra sul Nord”

?Firenze, si è svolta oggi, la presentazione alla stampa di Una Finestra sul Nord. Rassegna di Cinema nordico, che si svolgerà dal 29 novembre – 1 dicembre, al cinema La Compagnia, e che porta a Firenze uno spaccato delle culture dei paesi del Nord-Europa, con 18 film in programma, tra corti e lungometraggi, provenienti da Finlandia, Svezia, Danimarca e Norvegia.

Al centro della rassegna Una Finestra sul Nord, il tema della tutela ambientale, che rappresenta il fil rouge di questa IX edizione: di particolare interesse il documentario Aktivisti, (The Activist),  di Petteri Saario,  che racconta di un’adolescente, Riikka Karppinen e della sua lotta ingaggiata contro lo sfruttamento minerario in Lapponia, da parte di una potente industria anglo-americana. La sua attività è paragonabile a quella della svedese Greta Thunberg: ha infatti iniziato la sua attività in difesa dell’ambiente all’età di soli 15 anni, quando ha contattato i media e si è recata nei palazzi della politica a Helsinki, per parlare della situazione della palude di Viiankiaapa a Sodankylä, oggetto dello sfruttamento minerario.

Domenica 1° dicembre sarà dedicata ai bambini e a tutta la famiglia, con l’anteprima del film d’animazione Gordon & Paddy e il mistero delle nocciole, per la regia di Linda Hamback; il laboratorio “Gioca e Colora”; la mini-mostra sugli Gnomi di Babbo Natale; il brunch a tema; il temporary market con i prodotti tipici dei paesi del NordEuropa.

Al link qui di seguito sono scaricabili i materiali stampa: https://we.tl/t-facSEib8cg

Gimmy Tranquillo ha intervistato una delle co-direttrici del festival, Lena Dal Pozzo:

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments