Mar 18 Giu 2024

HomeToscanaCronacaPontassieve, prende a pugni il rivale per una ragazza

Pontassieve, prende a pugni il rivale per una ragazza

Prende a pugni un giovane per una ragazza e lo manda all’ospedale. Per questo un giovane è stato deferito all’autorità giudiziaria dopo l’intervento dei carabinieri. Il fatto è avvenuto a Pontassieve.

Un apprezzamento non gradito a una ragazza: per questo, secondo quanto ricostruito dai carabinieri della stazione e del Norm di Pontassieve (Firenze), un 17enne avrebbe preso a pugni un 28enne provocandogli lesioni giudicate guaribili in 30 giorni: ha riportao la frattura della mandibola. Il minore, di origini albanesi, è stato deferito all’autorità giudiziaria minorile, per lesione personale aggravata ai danni del 28enne,pakistano.

L’aggressione è avvenuta nella tarda serata di lunedì scorso nel centro di Pontassieve. Secondo una prima ricostruzione dei militari, il minore avrebbe riconosciuto nel 28enne colui che un paio di giorni prima aveva infastidito con apprezzamenti una ragazza del suo gruppo: trovatoselo davanti, lo avrebbe preso a pugni.

Subito dopo l’allarme pervenuto al 112 da alcuni connazionali dell’aggredito, i carabinieri, in base alla descrizione parziale fornita dai testimoni, hanno rintracciato poco lontano il 17enne nella zona di Pontassieve che, una volta portato in caserma, alla presenza dei genitori, avrebbe ammesso il tutto. Le indagini sono tuttora in corso per meglio chiarire la dinamica completa dei fatti e l’eventuale coinvolgimento di altre persone

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)