Identities. Leggere il Contemporaneo presenta: “Identità e memoria attraverso gli occhi del teatro” – Intervista a Daniela Morozzi

    L’associazione culturale La Nottola di Minerva, nell’ambito della rassegna IDENTITIES Leggere il contemporaneo, realizzato con il contributo del Comune di Firenze, in collaborazione con il gruppo Per Un Nuovo Mondo Comune, presenta “Identità e memoria attraverso gli occhi del teatro”

    AGNES HELLER IL DEMONE DELL’AMORE

    Introduce la filosofa Vittoria Franco.
    Interviene Francesco Comina.
    Reading di Daniela Morozzi.
    Musiche dal vivo a cura di Fabrizio Mocata (pianoforte).

    Una grande filosofa da poco scomparsa “dialoga” con la grande figura di Anna Frank.
    Un dialogo sull’universalità dei diritti umani: la solidarietà, la libertà e l’etica della cura del prossimo.

    0 0 vote
    Article Rating
    guest
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments