Architects & the City del 10 febbraio 2022. Semi di transizione verde nella città metropolitana di Firenze: la lezione di Richard Rogers verso una visione di futuro urbano (possibile).

    0

    Semi di transizione verde nella città metropolitana di Firenze: la lezione di Richard Rogers verso una visione di futuro urbano (possibile).

    Una riflessione critica sul cosiddetto “Centro Rogers”, ovvero il progetto per il nuovo centro di Scandicci. Con alcuni dei protagonisti che hanno collaborato alla progettazione e alla realizzazione dell’opera. Le condizioni di successo di una formula di governo della città che ha trovato un equilibrio virtuoso tra innovazione e gestione. Più in generale un dibattito intorno al tema del futuro delle città e in particolare dell’area metropolitana di Firenze per la cui transizione verde, il centro Rogers ha gettato le basi.

    Ospiti: l’architetto Ernesto Bartolini (architetto di fama internazionale che ha seguito lo sviluppo del progetto di Scandicci da Firenze per lo studio Rogers), Simone Gheri (direttore di Anci Toscana, ex assessore e sindaco di Scandicci. In questi ruoli ha seguito la progettazione e gestito le fasi di implementazione del progetto di Scandicci) e Camilla Perrone (consigliera dell’ordine degli architetti, professoressa dell’università di Firenze e collaboratrice del team del progetto di Scandicci per il comune).

    guest
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments