Pistoia: 19enne fugge su moto rubata e colpisce agente

anziano

Pistoia – Quando gli agenti motociclisti gli hanno intimato l’alt, il giovane 19enne è fuggito a forte velocità e una volta raggiunto e affiancato dalla pattuglia ha cercato di far cadere uno degli agenti, colpendolo con una spallata, per poi riprendere la fuga a piedi, interrotta poco dopo.

Questa la dinamica della vicenda. In sella ad una moto, poi risultata rubata, fugge a forte velocità all’alt della polizia municipale che dopo un lungo inseguimento riesce a raggiungerlo e a denunciarlo in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione. Protagonista del fatto, avvenuto a Pistoia, nel quartiere delle Fornaci, un 19enne residente in città, privo di patente di guida e con precedenti specifici. Quando gli agenti motociclisti gli hanno intimato l’alt, il giovane è fuggito a forte velocità e una volta raggiunto e affiancato dalla pattuglia ha cercato di far cadere uno degli agenti, colpendolo con una spallata, per poi riprendere la fuga.

Poco dopo il 19enne ha perso il controllo del mezzo sul quale viaggiava, finendo a terra, ma ha comunque ripreso la fuga a piedi. Raggiunto dai due vigili urbani della città è stato identificato e denunciato. La motocicletta sulla quale viaggiava, risultata rubata, è stata restituita al legittimo proprietario.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments