Pestaggio in Piazza dei Ciompi

dei Ciompi

Firenze, intorno alle 19:30 si è verificata un’aggressione tra Piazza Sant’Ambrogio, via Pietrapiana e Piazza dei Ciompi.

Da un primo accertamento dei Carabinieri risulterebbe che, quello che poi sarebbe stato identificato come un pluripregiudicato tunisino, correva per la strada con in mano una pistola scacciacani, inseguito da altri quattro individui armati di bastoni, il fuggitivo veniva poi raggiunto in Piazza dei Ciompi, dove veniva disarmato e pestato.


A quel punto interveniva una pattuglia della Guardia di Finanza, allertata dai passanti, che riusciva a bloccare uno dei uno degli aggressori: quello che era stato visto colpire con il calcio della pistola l’uomo ormai a terra.

L’aggredito, che intanto si stava allontanando, veniva poi fermato da una pattuglia dei Carabinieri che lo trasportavano all’ospedale di Santa Maria Nuova, l’uomo non sarebbe in pericolo di vita.

Aggiornamento: I carabinieri fanno sapere che è stato denunciato uno dei responsabili dell’aggressione si tratta di un 16enne originario della Libia, accusato di lesioni personali aggravate. Denunciato per minacce aggravate anche il 33enne della Tunisia vittima del pestaggio.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, prima che la lite degenerasse il 33enne avrebbe minacciato il gruppetto con una pistola scacciacani, poi recuperata sul posto dai carabinieri. L’uomo, colpito anche con delle mazze e col calcio della sua stessa scacciacani, ha riportato lesioni in varie parti del corpo tra cui testa e schiena, giudicate al momento guaribili in 30 giorni.

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Utente Recent comment authors
nuovi vecchi i più votati
Utente
Ospite
Utente

il bello è che lì davanti c’è una stazione della polizia