Pd: Toscana, assessora Stefania Saccardi passa a Italia Viva 

sangue

L’assessora regionale alla Salute della Toscana Stefania Saccardi, considerata vicina a Matteo Renzi, ha deciso di lasciare il Pd per passare a Italia Viva. Lo ha annunciato ieri anche scrivendo nella chat dei consiglieri regionali del Pd.

“Cari amici ho già comunicato al nostro segretario, Simona Bonafè e al presidente Enrico Rossi la mia decisione di proseguire la mia esperienza politica con Italia Viva. Si è trattato di una scelta dolorosa e non facile, innanzitutto per il rapporto che c’è tra noi. Abbiamo discusso a volte e tante altre volte abbiamo camminato fianco a fianco. Continuerò per quello che posso a lavorare per ampliare il campo del centrosinistra, unica possibilità per battere la destra populista che anche in Toscana è ormai alle porte”.
“Per quanto mi riguarda – ancora lo stesso testo – l’affetto e la stima che provo per tutti voi restano immutati e spero che tra qualche mese ci si possa abbracciare e festeggiare una bella vittoria”.
L’adesione a Italia Viva di Stefania Saccardi segue a poche ore di distanza, per quanto riguarda la Regione Toscana, quella dei consiglieri Titta Meucci e Stefano Scaramelli, che hanno anche loro annunciato di lasciare il Pd e costituiranno un gruppo di Iv in Consiglio regionale.
avatar