Ven 12 Apr 2024

HomeToscanaCovid-19🎧 Pasqua, vaccini in Toscana: tutte le info per somministrazioni e prenotazioni

🎧 Pasqua, vaccini in Toscana: tutte le info per somministrazioni e prenotazioni

Logo Controradio
www.controradio.it
🎧 Pasqua, vaccini in Toscana: tutte le info per somministrazioni e prenotazioni
Loading
/

La partita dei vaccini in Toscana vede pesare troppo i ritardi, anche per l’arrivo di dosi in quantità  insufficiente. Il quadro della strategia messa in campo per i prossimi giorni di festività pasquali nella nostra regione.

Con l’obiettivo di tarare un piano di produzione industriale anti-pandemia in filiera c’è stato un primo incontro ieri fra Regione Toscana e aziende farmaceutiche. Le aziende hanno risposto ad un appello del presidente Giani. Obiettivo, realizzare un vaccino in Toscana più altre produzioni anti-pandemiche (anticorpi monoclonali, sistemi diagnostici, immunoglobuline).
Grazie a un accordo con il commissario nazionale Francesco Paolo Figliuolo alla Toscana  va una tranche di 10mila vaccini. Confermate dunque le prenotazioni già effettuate dal 2 al 6 aprile e ampliamento delle possibilità di prenotazione sul portale, sfruttando al massimo la capacità di vaccinazione degli hub anche in questi giorni di festa.
A causa del ritardo della nuova fornitura da parte di AstraZeneca  sono slittate per ora soltanto le prenotazioni di ieri 1 aprile, che vengono traslate in blocco al prossimo 7 aprile, mantenendo lo stesso orario e lo stesso punto vaccinale, indicati dal cittadino al momento della prenotazione originale.
Pertanto, coloro che avevano prenotato per il 1 aprile (circa 10mila persone) dovrebbero aver ricevuto un sms, con indicata la nuova data (quella del 7 aprile). Qualora il diretto interessato volesse prenotare in altra data e orario, dovrà cancellare in autonomia sul portale l’appuntamento comunicato tramite sms e provvedere a una nuova prenotazione. Saranno contattati dalle Aziende sanitarie i familiari e i caregiver (circa 2.291 persone) di minori di età compresa fino a 16 anni (con gravi patologie e/o disabilità) a oggi non vaccinabili in virtù della loro età, già registrati sul portale regionale.

Già assegnati gli appuntamenti per 42mila dosi, si potranno prenotare gli over 70.

In Podcast intervista di Chiara Brilli ad una coppia di over 70 di Firenze che proprio in questi giorni ha effettuato la prenotazione ‘in panchina’, ovvero l’opzione della riserva.

La campagna di vaccinazione degli over 80: le somministrazioni complessive di vaccino in corso di effettuazione agli ultraottantenni sono 81mila. I medici di medicina generale hanno già prenotato alle farmacie ospedaliere oltre 90 mila dosi da somministrare ai grandi anziani la prossima settimana. Obiettivo: oltre 200mila somministrazioni entro Pasqua e la conclusione di tutte le prime dosi ai 320mila toscani entro il 25 aprile, mentre entro il 15 maggio tutti dovranno aver completato il ciclo di vaccinazione.

 

5 Commenti

  1. Il Nostro Presidente di Regione ha fatto vaccinare gli avvocati Dai Venti anni in su e noi che abbiamo 70 anni non c’è in nessun modo la possibilità di prenotarsi perchè mancano i Vaccini . Si vergogni e si dimetta .

  2. Vorrei che il Generale Figliuolo venisse in Toscana per capire se si sono organizzati al meglio:

  3. Dal 23 marzo che mi è stato comunicato
    (sms) che la mia registrazione è in corso di validazione.come fare per sapere quando si potrà avere il codice di prenotazione? Non si può stare tanti giorni senza che nessuno si preoccupi di noi,e in quanti siamo? Siete in tanti in regione qualcuno risponda

  4. Io vorrei sapere quando è possibile avere un nuovo codice per prenotarmi riprenotarmi e dal 15 marzo che ho ricevuto un sms che la mia prenotazione era in corso di verifica e avrei avuto un nuovo sms con un codice per riprenotarmi grazie

I commenti sono chiusi.

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"