“Paperman” il documentario di Domenico Zazzara in anteprima a La Compagnia

La vicenda umana e artistica di James Lake, disabile dall’età di diciassette anni, che grazie alle sculture in cartone ha trovato il modo per raccontarsi al mondo. Giovedì 23 gennaio alle 21 alla presenza del regista. Per SOCI DEL CONTRORADIO CLUB proiezione gratuita del film. Cinema la Compania Firenze

A 17 anni a James Lake viene amputata la gamba destra a causa di un tumore osseo. Chiuso nella sua camera da letto, incapace di muoversi, scopre nel cartone il mezzo ideale (economico, leggero, accessibile) per raccontare il suo mondo. Oggi ha 44 anni e le sue sculture di cartone, realizzate con una tecnica unica al mondo, continuano a parlare di fragilità umana.  Il documentario segue James lungo l’estate del 2018 nel suo viaggio dal Devon, dove vive, fino a Lucca, dove è stato invitato a realizzare una scultura monumentale in cartone – la più grande della sua carriera – in occasione della Biennale Internazionale della Carta.

“Paperman” racconta il superamento dei propri limiti – fisici, psicologici, sociali – come sfida necessaria per credere in se stessi, nelle proprie capacità e nei propri progetti. La storia di James è una parabola universale sul valore della crescita e del cambiamento.

Un nuovo appuntamento per i Soci del Controradio Club per partecipare al progetto #Criticoperungiorno: proiezione gratuita del film accompagnati da Controradio e l’opportunità di commentare, recensire e dire la vostra sul film!Per poter partecipare all’iniziativa è necessario scrivere una mail entro mercoledì 22 gennaio
[email protected] specificando il proprio nome e cognome.
Ogni socio avrà diritto a 2 biglietti omaggio

0 0 vote
Article Rating
guest
1 Comment
vecchi
nuovi i più votati
Inline Feedbacks
View all comments