Gio 20 Giu 2024

HomeToscanaPolitica"Noi liberali Pd che ci sentiamo apolidi dopo strappo Renzi..."

“Noi liberali Pd che ci sentiamo apolidi dopo strappo Renzi…”

Logo Controradio
www.controradio.it
"Noi liberali Pd che ci sentiamo apolidi dopo strappo Renzi..."
Loading
/

Intervista con Mauro Grassi, ex direttore Irpet Firenze, ed ex  dirigente a palazzo Chigi per la missione Italia Sicura: “sono un renziano ma non condivido la scelta di Matteo nè per i tempi, né, soprattutto, per il metodo”.

C’è il rischio che tra un partito che nasce ed uno che resta (Italia Viva e Pd) una parte dei Democratici si perda, e, paradossalmente, proprio nel moltiplicarsi dei contenitori non trovi più un proprio spazio.

E’ il dibattito in corso tra i liberal-democratici del Pd che temono una svolta ìa sinistra’ del partito di Zingaretti ma non condividono nemmeno la scelta di Matteo Renzi per come p maturata.

“Renzi ha una concezione ottocentesca quella dell’uomo solo al comando, che non è più adeguata ai tempi” dice Mauro Grassi, lo abbiamo intervistato

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)