Dom 21 Apr 2024

HomeToscanaMeteoNevica nell'Aretino, scuole chiuse in Casentino e Valtiberina. Sindaci, ‘usare l'auto solo...

Nevica nell’Aretino, scuole chiuse in Casentino e Valtiberina. Sindaci, ‘usare l’auto solo per effettiva necessità’

Arezzo, nevica su colline e sui rilievi di Casentino e Valtiberina, scuole chiuse nei comuni di Sestino, Badia Tedalda e Chiusi della Verna.

Nelle zone dove nevica si sono verificate interruzioni di corrente, in particolare in Vallesanta, nel comune di Chiusi la corrente elettrica è saltata e i tecnici sono al lavoro per capire l’origine del guasto. Passi percorribili con molta cautela con dotazioni invernali.

I sindaci dei due comuni sui profili social, Alberto Santucci per Badia Tedalda e Giampaolo Tellini per Chiusi della Verna, invitano a usare l’auto solo per effettiva necessità. Intanto si sta concludendo un intervento del Soccorso alpino e speleologico Toscana – Sast nella zona del Monte Lavane, nel comune di Marradi (Firenze), iniziato ieri sera per un gruppo di escursionisti, sembra quattro persone, rimasto bloccato a causa del maltempo e che poi è riuscito a raggiungere e trovare riparo nella Capanna del Partigiano.

Una squadra del Sast della stazione Monte Falterona ha impiegato più di quattro ore per raggiungere il bivacco a causa della bufera e del sentiero ricoperto da più di un metro di neve fresca: alle 2.30 erano alla Capanna del Partigiano dove poi è arrivata anche una squadra in supporto del Soccorso alpino e speleologico Emilia-Romagna. Insieme hanno poi iniziato a scendere: alle 8 mancava un’ora di cammino al Passo, si spiega dal Sast.

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"