Marco Castello presenta “Contenta tu”, ascolta l’intervista

Marco Castello
Foto fornita da ufficio stampa

Dopo aver girato il mondo a fianco di Erlend Øye dei Kings of Convenience, il cantautore Marco Castello presenta il suo disco d’esordio “Contenta tu”. L’intervista a cura di Giovanni Barbasso

Realizzato a Berlino e prodotto da Marcin Öz, Contenta Tu di Marco Castello è un mix irresistibile di pop, funk,  jazz e blues, melodie sbarazzine e orecchiabili.  Un groove trascinante che fa battere il piedino e  canzoni intime e delicate capaci di trasportarti altrove. “Contenta tu” affianca con sapienza canzoni eterogenee e imperniate di tante piccole trame dove batteria chitarre, fiati, tastiere e synth creano soluzioni armoniche sempre diverse dando, vita a un sound fresco e leggero.

Un tuffo nei ricordi tra gite scolastiche, corse in motorino, jam session, primi baci e notti in spiaggia a guardare le stelle.

Un racconto degli anni trascorsi da Marco Castello nella sua città, Siracusa, dopo aver studiato a Milano, girato il mondo a fianco di Erlend Øye dei Kings of Convenience nel progetto La Comitiva. Un vero e proprio ritorno alle origini in cui Marco è capace di cercare la poesia nel grottesco, mettendo insieme alcune delle contraddizioni della società contemporanea, a partire da quelle della propria città.

Ascolta l’intervista a Marco Castello ospite della trasmissione Stato Brado di e con Giovanni Barbasso (in onda dal lunedì al venerdì sulle frequenze di Controradio, dalle 13.00 alle 15.30)

 

 

 

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments