Lucca: travolta da auto, muore donna di 56 anni

La Capannina
Foto di repertorio

Fornaci di Barga (Lucca) – La donna è morta mentre attraversava la strada, travolta da un’ auto guidata da un giovane. Vani i soccorsi.  I carabinieri sono al lavoro per ricostruire le cause dell’incidente.

Una donna di 56 anni è morta travolta da un’auto, mentre attraversava la strada a Fornaci di Barga (Lucca): nel primo pomeriggio Grazia Vigorito, insegnante originaria della provincia di Salerno è stata investita da un’auto in località Due Strade, nei pressi dell’incrocio che da via Provinciale immette sulla Regionale 445 e via della Repubblica. La donna stava rientrando da scuola ed era appena scesa dall’autobus per fare ritorno a casa, a Fornaci, dove risiedeva con la sua famiglia. L’incidente è avvenuto all’ora di pranzo: i soccorsi sono stati allertati verso le 12,50. Nell’attraversare la strada è stata travolta da un’auto condotta da un giovane. L’urto con l’auto ha sbalzato a terra la donna che, cadendo, avrebbe battuto violentemente la testa.

È stato lo stesso giovane a dare l’allarme, mentre alcuni passanti hanno tentato insieme a lui di portare i primi soccorsi alla donna investita. Sul posto, nella zona della Garfagnana, sono intervenuti l’automedica e una ambulanza, ma purtroppo la 56enne era già morta. I carabinieri sono al lavoro per ricostruire le cause dell’incidente.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments