Legge Antifascista Stazzema: “Superato l’obiettivo delle 50mila firme”

antifascista stazzema

Adesso è necessario che i moduli con le firme vengano inviati per posta per presentare la legge di iniziativa popolare Antifascista Stazzema prima del 31 marzo

“In questo ultimo periodo sta crescendo un fenomeno di negazionismo della Shoa e di affermazione di simboli e oggetti che ricordano il fascismo e il nazismo: due ideologie criminali del secolo scorso”, dichiara Maurizio Verona, sindaco di Stazzema e presidente del comitato promotore, “per questo motivo stiamo portando avanti questa legge di iniziativa popolare che sta riscuotendo un grande successo sul territorio nazionale”.

La proposta di legge di iniziativa popolare che introduce norme specifiche “contro la propaganda e la diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti e nazisti” era partita dal Comune di Sant’Anna di Stazzema. Lo proposta intende disciplinare pene e sanzioni verso coloro che attuano propaganda fascista e nazista con ogni mezzo, in particolare tramite social network e con la vendita di gadget.

“Ci hanno sostenuto in questa campagna Roberto Benigni, Fabio Fazio, Vauro, Staino: molti volti noti nel mondo dello spettacolo e del giornalismo”, continua Verona, “mi ha fatto piacere ricevure l’adesione dei sindaci di Milano e di Palermo, Leoluca Orlando ha fatto anche una video-conferenza con alcune associazioni siciliane per promuovere la raccolta firme”.

Il 31 marzo 2021 si concluderà la raccolta firme per portare la legge in Parlamento e rendere possibile l’approvazione del progetto di iniziativa popolare.

“Ogni giorno mettiamo in ordine i pacchi con le firme che riceviamo da tutta Italia e siamo costantemente in contatto con la Camera dei Deputati per essere sicuri di non commettere errori”, conclude il sindaco Verona, “invito a continuare a firmare fino all’ultimo giorno: più firme significano un sostegno maggiore alla nostra proposta di legge” .

Tutte le informazioni per partecipare si trovano nel gruppo facebook e sul sito

Sentiamo l’intervista al sindaco di Stazzema, Maurizio Verona

0 0 votes
Article Rating
guest
5 Commenti
vecchi
nuovi i più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Luca Rubbioli
Luca Rubbioli
6 mesi fa

Siamo governati dai nazicomunisti

Alex
Alex
6 mesi fa

Siamo in coprifuoco, non é fascismo quello?

Marco
Marco
5 mesi fa
Reply to  Alex

No è salvaguardia della tua persona… Il SOPPRUSO è la cattiva gestione di tutti i partiti ( lega, destra, sinistra) che hanno voluto per forma mangiare i soldi destinati a noi popolo

Marco
Marco
5 mesi fa

Io proporrei di prolungare l’estensione della legge anche verso il comunismo ( prima di attaccare informatevi prima) perché tutte i movimenti che diventano in “-ismo” sono da abolire ( razzismo, maschilismo, femminismo e via dicendo)

Vanna
Vanna
5 mesi fa
Reply to  Marco

Il problema è che il femminismo no ha mai ucciso nessuno mentre il nazismo, il fascismo e il maschilismo invece si è anche molto. Io sono vecchia e la storia la conosco molto bene. Studia caro, studia.