Gio 13 Giu 2024

HomeToscanaCronacaLega-M5S: Di Maio da Firenze, discutiamo ma avanti altri 4 anni

Lega-M5S: Di Maio da Firenze, discutiamo ma avanti altri 4 anni

“Ci saranno sempre discussioni, ma abbiamo tutti e due” Lega e M5S “la consapevolezza che bisogna andare avanti per portare a termine questo contratto di governo. Dobbiamo andare avanti altri quattro anni, il nostro obiettivo è questo”. Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio durante una iniziativa a Firenze. “Siamo tutti consapevoli che la stabilità di un governo attrae gli investimenti”, ha aggiunto. Lega e M5S “sono forze politiche con differenze e divergenze, ma che sanno di dover fare cose nel breve, medio e lungo termine”.

 

“E’ chiaro ed evidente che c’è un’emergenza corruzione, una Tangentopoli bis, che colpisce tutti i partiti e noi dobbiamo arginare questi fenomeni”. Ha aggiunto il vicepremier e leader di M5s Luigi Di Maio parlando a margine di una iniziativa a Firenze in vista delle elezioni del
26 maggio. Per Di Maio gli argini non possono essere solo le leggi, “ma anche comportamenti e atteggiamenti politici diversi”. Per questo, ha concluso, alle Europee “la scelta è tra noi e la Tangentopoli bis”.

“Tema Cuneo fiscale. C’è ancora tanto da fare e su questo, finiti questi dieci giorni” di campagna elettorale “ci metteremo al lavoro”. A giugno inizia la sessione di bilancio che decide la tassazione 2020 – ha concluso – e dovremo guardare a una serie di fondamentali”.

 

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)