Ven 19 Lug 2024

HomeToscanaDirittiLavoratore trascinato dal convoglio nel cantiere ferroviario di Vernio

Lavoratore trascinato dal convoglio nel cantiere ferroviario di Vernio

Ancora un grave infortunio per un lavoratore impegnato nel cantiere ferroviario sulla linea Direttissima all’altezza di Prato.

Secondo quanto scrivono le segreterie regionali toscane dei sindacati Filt, Fit e Uilt, Il lavoratore è rimasto gravemente ferito a seguito del trascinamento sotto le ruote di un carro del convoglio di cantiere che stava operando in quel momento.

La nota presentata dai sindacati sottolinea il fatto che “si assiste all’ennesimo grave infortunio sul lavoro avvenuto in un contesto particolarmente complesso, con numerosi carrelli e macchine operatrici, circolanti in quell’area”, cioè la cosiddetta linea Direttissima.

“Si aspetta che le autorità preposte facciano chiarezza sulle circostanze del grave accadimento”, proseguono i sindacati, e sottolineano il fatto che “lavorare di notte, in un ambiente chiuso come una galleria, con polveri e fumi che riducono la visuale, aumenta i rischi per gli addetti impegnati in queste lavorazioni; ragion per cui occorre ulteriormente ribadire la necessità della vigilanza, da parte delle aziende coinvolte, nel fare applicare regole e norme di sicurezza, nello specifico in riferimento ai cantieri di manutenzione ferroviari”.

Altro elemento fondamentale, conclude la nota,  è “la formazione che tutti i lavoratori coinvolti in queste attività, devono avere. In attesa di ulteriori sviluppi sulle dinamiche che hanno portato al grave infortunio, auguriamo all’operaio coinvolto di riprendersi presto e invitiamo tutti ad una profonda riflessione sulle tematiche della sicurezza sui luoghi di lavoro”.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)