Sab 20 Lug 2024

HomeMondoL'asteroide 2023 BU, all'incirca delle dimensioni di un furgone, sarà l'oggetto che...

L’asteroide 2023 BU, all’incirca delle dimensioni di un furgone, sarà l’oggetto che passerà il più vicino di sempre alla terra

Giovedì 26 gennaio, un asteroide, grande come un furgone, avrà un incontro molto ravvicinato con il nostro pianeta.

Designato 2023 BU, l’asteroide sfreccerà sopra punta meridionale del Sud America verso le 16:27. PST, 1:47 di venerdì ora italiana, a sole 2.200 miglia (3.600 chilometri) sopra la superficie del pianeta, ben all’interno quindi dell’orbita lunare ma anche dell’orbita dei satelliti geostazionari.

Secondo la NASA non ci sarebbe alcun rischio che l’asteroide colpisca la Terra. Ma anche se lo facesse, questo piccolo asteroide – stimato tra 3,5 e 8,5 metri di diametro – si trasformerebbe in una palla di fuoco e si disintegrerebbe in gran parte in modo innocuo nell’atmosfera, con alcuni dei detriti più grandi che potrebbero cadere come piccoli meteoriti.

L’asteroide è stato scoperto sabato 21 gennaio dall’astronomo dilettante Gennadiy Borisov, scopritore della cometa interstellare 2I/Borisov, dal suo osservatorio MARGO a Nauchnyi, in Crimea, centro di smistamento riconosciuto per le misurazioni della posizione di piccoli corpi celesti e i dati sono stati quindi pubblicati automaticamente nella pagina di conferma degli oggetti vicini alla Terra.

Dopo che sono state raccolte osservazioni sufficienti, l’MPC ha annunciato la scoperta. In tre giorni, un certo numero di osservatori in tutto il mondo ha effettuato dozzine di osservazioni, aiutando gli astronomi a perfezionare meglio l’orbita della BU 2023.

Il sistema di valutazione del rischio di impatto Scout della NASA, gestito dal Center for Near Earth Object Studies (CNEOS) presso il Jet Propulsion Laboratory dell’agenzia nel sud della California, ha analizzato i dati dalla pagina di conferma dell’MPC e ha previsto rapidamente il ‘quasi incidente’. CNEOS calcola ogni orbita nota di asteroidi vicini alla Terra per fornire valutazioni dei potenziali rischi di impatto a supporto del Planetary Defense Coordination Office (PDCO) della NASA.

INFO: https://www.nasa.gov/feature/jpl/nasa-system-predicts-small-asteroid-to-pass-close-by-earth-this-week

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)