L’animazione d’autore con Enzo d’Alò rivolte a studenti e docenti delle scuole toscane

Foto fornita da Ufficio stampa

L’animazione d’autore, con Enzo d’Alò. Due masterclass online, rivolte a studenti e docenti delle scuole toscane. Il 29 aprile per gli studenti delle scuole secondarie di II° grado. Il 6 maggio per i docenti delle scuole di ogni ordine e grado. Partecipazione gratuita.

Arriva da Lanterne Magiche, il progetto regionale di educazione ai linguaggi dell’immagine, di Fondazione Sistema Toscana, la proposta di un’opportunità di approfondimento sul tema delle produzioni audiovisive d’animazione.

Giovedì 29 aprile (ore 10:30 per gli studenti delle scuole secondarie di II° grado) e giovedì 6 maggio (ore 15:30 per i docenti delle scuole di ogni ordine e grado). Masterclass con  il noto regista, musicista e sceneggiatore Enzo d’Alò, autore di film entrati a far parte della storia del cinema come La Gabbianella e il gatto, La freccia azzurra, Opopomoz, Pinocchio.

Tema delle masterclass, il complesso e articolato lavoro che sottende la realizzazione di un lungometraggio d’animazione. Il ruolo del regista nel coordinamento creativo della produzione dell’opera audiovisiva; i passaggi fondamentali dall’ideazione del soggetto e dei personaggi alla loro realizzazione e caratterizzazione definitiva; le tecniche del disegno; i diversi ruoli di chi lavora alla produzione di una sequenza animata di un film: saranno tutti argomenti affrontati nel corso dei due incontri.

La partecipazione è gratuita info e prenotazioni sul sito www.lanternemagiche.it

I due incontri si terranno online, la partecipazione è gratuita, su prenotazione, fino ad esaurimento posti. Ecco le modalità di prenotazione:

Masterclass per gli studenti di scuola superiore (29 aprile): per aderire con le proprie classi scrivere a info@lanternemagiche.it entro e non oltre il 23 aprile.

Masterclass per i docenti delle scuole di ogni ordine e grado (6 maggio) : per aderire scrivere a info@lanternemagiche.it entro e non oltre il 30 aprile.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments