Incendio a Cecina, in fiamme oliveti, boschi e terreni incolti

Incendio

Cecina, in provincia di Livorno, un incendio è divampato nel primo pomeriggio di venerdì 10 settembre, in località Colle Mezzano.

Le fiamme, che si sono sviluppate molto velocemente perché alimentate dal forte vento proveniente dal mare, stanno interessando oliveti, alcune porzioni di bosco ma anche alcuni terreni incolti e l’incendio si sta propagando rapidamente ed in modo imprevedibile.

Sono bruciate anche alcune baracche che si trovavano in prossimità di abitazioni, per proteggere le quali dalle fiamme stanno intervenendo i vigili del fuoco.

Le squadre di terra stanno lavorando, con grande difficoltà proprio a causa delle avversità meteorologiche, oltre che i vigili del fuoco sono coinvolte anche squadre di volontari dell’antincendio regionale.

La sala operativa ha inoltre inviato sul posto due elicotteri che stanno concentrando gli sganci a protezione delle abitazioni, mentre un terzo elicottero è stato allertato ed è pronto a partire qualora la situazione dovesse ulteriormente peggiorare.

La Regione ricorda che su tutta la Toscana è stato prorogato fino a domenica 19 settembre il divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali (potature, sfalci, ecc) e il divieto di effettuare qualsiasi accensione di fuochi. Resta esclusa la cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze o all’interno delle aree attrezzate.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments