Il legal thriller “Badla” nella terza giornata di River to River Florence Indian Festival

Sabato 7 dicembre la 3/a giornata del River to River si apre alle 11.00 con la proiezione di “A throw of dice”, romantico racconto in bianco e nero del 1929 del regista Franz Osten recentemente restaurato dal British Film Institute, e poi il thriller “Badla” con protagonista la star indiana Tapsee Pannu

Sarà il thriller giudiziario “Badla” del regista Sujoy Ghosh, la storia di una donna accusata di omicidio e di un celebre avvocato che viene ingaggiato per difenderla, l’evento speciale della terza giornata del 19/mo River to River Florence Indian Film Festival, in programma sabato 7 dicembre al cinema La Compagnia di Firenze (Via Cavour, 50/r, ingresso 6 euro). Il film sarà presentato in sala dal produttore Sunir Khetarpal.

Tra attimi di tensione e colpi di scena in “Badla”, Taapsee Pannu (la star e attrice indiana, ospite del festival lo scorso anno) veste i panni di una giovane imprenditrice che si ritrova chiusa in una camera d’albergo accanto al corpo senza vita del suo amante. La donna assume un rinomato avvocato, il divo osannato in tutto il mondo Amitabh Bachchan (ospite di River to River nel 2012) per difendersi dalle possibili accuse.

Alle 15.00  i cortometraggi con una selezione che affronterà i sogni nel cassetto della complessa realtà femminile e un’India diversa e sorprendente: Azaar di Myriam Raja; The Gift di Kiran Nagdev; Bebaak di Shazia Iqbal e Geethanjali di Sachin Dheeraj Mudigonda. A seguire alle ore 16.00 in programma “The last color”, lungometraggio dello chef stellato Vikas Khanna, sulla storia di un’avvocatessa, segnata da una tragica vicenda personale, che fa ritorno nella sua città natale e si batte per abolire un’antica tradizione che proibisce alle vedove di celebrare il Festival dei Colori di Holi

SEGUI IL PROGRAMMA

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments