Giovane aggredito in centro a Firenze per rubargli il cellulare

Un 20enne originario del Gambia è stato aggredito in piazza Santissima Annunziata a Firenze la scorsa notte da un gruppo di ragazzi che lo hanno dapprima rincorso e poi bloccato con calci e pugni per rubargli il cellulare.

Secondo quanto raccontato alla polizia dal 20enne, che ha rifiutato le cure mediche, ad aggredirlo sarebbero stati giovani non italiani. Indaga la polizia.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments