Dom 5 Feb 2023
HomeToscanaCovid-19Gimbe: in Toscana +25% nuovi contagi in una settimana, ricoveri sotto la...

Gimbe: in Toscana +25% nuovi contagi in una settimana, ricoveri sotto la soglia

Gimbe: casi Covid in aumento del 25,2% in una settimana ma ricoveri che rimangono sotto la soglia di saturazione.

Questo l’andamento dei contagi in Toscana che emerge dal monitoraggio settimanale della fondazione Gimbe.
Nella settimana 1-7 dicembre nella regione si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (289) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (25,2%) rispetto alla settimana precedente.

Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (5%) e in terapia intensiva (8%) occupati da pazienti Covid. La popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 80,8% (media Italia 77,3%) a cui aggiungere un ulteriore 2,7% (media Italia 2,8%) solo con prima dose.

Il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 57,4% (media Italia 46,8%). A livello provinciale i nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana sono 175 a Massa Carrara, 165 a Grosseto, 152 a Pistoia 138 a Livorno, 126 ad Arezzo, 106 a Lucca e a Siena, 94 a Pisa, 93 a Firenze e 92 a Prato.

In tutte le Regioni, tranne Molise e Valle D’Aosta, si rileva un incremento dei nuovi casi che va dall’1,8% delle Marche al 50,3% dell’Umbria. In 52 Province l’incidenza è pari o superiore a 150 casi per 100.000 abitanti, e in testa ci sono Trieste (con 694 casi), Bolzano (651), Treviso (467) e Padova (405).

Lo rileva il monitoraggio della Fondazione Gimbe relativo alla settimana 1-7 dicembre 2021. “Con il trend attuale di crescita dei nuovi casi, anche se l’impatto sugli ospedali è ‘ammortizzato’ dai vaccini, nelle prossime 4 settimane diverse Regioni cambieranno colore”, sottolinea il presidente Gimbe Nino Cartabellotta.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rock Contest 2022 | La Finale

DISCORSI E CRIMINI DI ODIO: A CHE PUNTO SIAMO IN ITALIA?

UNA VITA TRA DUE RIVOLUZIONI.