Francesco Bottai in concerto, giovedì 16 all’ExWide Pisa

Giovedì 16 Novembre l’ex “Gatto Mézzo” Francesco Bottai sarà in concerto all’ExWide Club di via Franceschi di Pisa per presentare il suo primo disco solista, intitolato “Vite semiserie”. Per l’occasione sarà accompagnato da Nico Gori.

Il primo disco solista di Francesco Bottai è intitolato “Vite semiserie”. Il disco contiene nove canzoni inedite di ritrovato entusiasmo per il surrealismo, per il grottesco, per il jazz e per l’ironia. È musica d’autore, osservazione delle piccole cose, storie da vedere oltre che da ascoltare. È il tentativo di affermare che le vite (in questo caso soprattutto la sua) non possono essere solo serie o solo gioviali. Le vite descritte in questo disco sono “malincomiche”. Francesco in questa occasione si esibirà in quartetto composto da Mirco Capecchi (Contrabbasso), Daniele Aiello (pianoforte) e Bernardo Guerra (Batteria). Ospite speciale della serata Nico Gori (clarinetto).

“Vite semiserie” è un disco di decompressione, di ritrovata entusiasmo per la surrealtà, per il grottesco, per il jazz e per l’ironia. E’ il tentativo di affermare che le vite (in questo caso soprattutto la mia) non possono essere solo serie o solo gioviali. Le vite descritte in questo disco sono “malincomiche”.  E’ un gioco che si fa serio, una giraffa col torcicollo è l’incanto di un amore visto come un giardino chiuso da un cancello. Mi trovo spesso a riflettere sui dettagli. In fondo la mia poetica deriva dall’osservazione delle cose piccole, che ha come punto d’arrivo l’idea di riuscire a far “vedere” quello che scrivo, le situazioni che creo. Sono un grande appassionato di cinema e ho sempre cercato di utilizzare la parola e la musica in modo filmico”.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments