Forza Italia presenta ricorso tramvia linea Bagno a Ripoli

Giorgetti si tramvia Bagno a Ripoli

Firenze, il capogruppo di Forza Italia nel consiglio comunale di Firenze, Mario Razzanelli, ha depositato un ricorso al Consiglio di Stato sulla linea della tramvia da piazza della Libertà a Bagno a Ripoli.

É quanto afferma Razzanelli in una nota. “Ho depositato, qualche giorno fa, il ricorso al Consiglio di Stato – spiega il capogruppo di Forza Italia – Il principale motivo è l’impatto ambientale. Il sindaco si dimentica che c’è stato un referendum che ha bocciato la linea 3 della tramvia”.

Razzanelli torna a chiedere una forma di consultazione popolare nei quartieri interessati al passaggio della nuova linea. “I dati che abbiamo – continua Razzanelli – ci confermano che i cittadini che vivono e lavorano in viale Giannotti e nei viali di circonvallazione non vogliono la tramvia perché bloccherebbe la città. Abbiamo presentato anche dei progetti alternativi, come il tram cinese senza rotaie e senza fili che viaggia con le batterie, ma non sono stati presi in considerazione”.

Razzanelli ricorda inoltre che sulla linea non è stata fatta la Valutazione d’impatto ambientale. “Com’è possibile – dice – che si possa costruire una tramvia così impattante per la circolazione in città senza aver prima fatto la Via? Alcune criticità della linea 3.2.1, da piazza della Libertà a Bagno a Ripoli, sono state evidenziate anche da Arpat” tra cui “la componente atmosfera, il rumore, le vibrazioni, l’elettromagnetismo e i rifiuti, tutte problematiche già nettamente rilevate da Arpat nella nota del 21 novembre 2019”.

Il capogruppo di Forza Italia aggiunge infine che è “già pronto il ricorso anche contro l’approvazione della variante al centro storico, quando avverrà. Anche i favorevoli alla nuova tramvia inorridiscono quando vengono a sapere che verrà fatta passare da via Cavour, piazza San Marco e via Lamarmora, con l’ipotesi di arrivare fino a via Martelli e, dunque, al Duomo, ipotesi che era stata sempre scartata”.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments