Formula 1, nel 2020 GP anche in Mugello

Due nuovi GP sono stati messi in calendario per il 2020. Uno al Mugello, nona prova mondiale, il 13 settembre, l’altro a Sochi in Russia il 27 settembre.

“Sognato per generazioni, ora è realtà: per la prima volta il GP di Formula 1 si terrà al Mugello Circuit. Grazie a chi ha lavorato per questa conquista, noi non vediamo l’ora di sentire i motori rombare!”, è il commento pubblicato sul suo profilo Facebook dal sindaco  della Città Metropolitana di Firenze Dario Nardella dando la notizia dell’inserimento dell’autodromo del Mugello nel calendario 2020 della Formula 1.

Salgono così a dieci gli appuntamenti del calendario 2020 e nuovi annunci sono attesi nei prossimi giorni. Gli organizzatori stanno valutando l’andamento dei contagi da coronavirus nei vari paesi prima di decidere se cancellare definitivamente o meno l’ipotesi di gareggire. Per quanto riguarda il Mugello è la prima volta nella storia che la pista toscana ospita una corsa di F1 valida per il campionato del mondo.

“La Formula 1 al Mugello, nella città metropolitana di Firenze è un traguardo storico mai raggiunto prima e inseguito per anni. Il fatto che arrivi proprio ora, in un momento di difficoltà per il nostro territorio fiorentino è ancora più significativo e rappresenterà un trampolino per far ripartire il turismo e l’economia – dichiara ancora Nardella –  Se poi aggiungiamo la ricorrenza del millesimo gran premio della Ferrari allora possiamo davvero pensare a un evento che resterà per sempre nella storia dello sport italiano e di Firenze. Ringrazio gli organizzatori della Formula 1, la Ferrari, il presidente Sticchi Damiani, l’ex ministro dello sport Lotti, il Presidente Rossi, i colleghi sindaci del Mugello e tutti coloro che si sono adoperati per portare nel nostro territorio questo evento. La città metropolitana di Firenze che rappresento avrà un ruolo attivo accanto alla Regione.”

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments