Firenze: uomo rapinato con coltello vicino alle Cascine

Firenze Cascine rapina
Foto Controradio

Prima minacciato con un coltello e poi rapinato, è successo ieri sera intorno alle 23,30 ad un uomo al parco delle Cascine a Firenze.

I carabinieri sono stati fermati da un uomo all’altezza di Viale degli Olmi a Firenze, nella tarda serata di ieri. L’uomo ha riferito alle forze dell’ordine di essere stato rapinato da un uomo di origini gambiane. La refurtiva denunciata era di 50 euro e una cassa Bluetooth.

I carabinieri del nucleo operativo di Firenze si sono messi all’inseguimento dell’uomo che ancora non era fuggito, ma si stava allontanando. L’inseguimento è avvenuto a piedi e si è concluso in via del Fosso Macinante.

Gli agenti hanno bloccato il giovane con l’accusa di rapina aggravata. Gli accertamenti degli agenti hanno rinvenuto in possesso dell’uomo il coltello descritto dalla vittima e la refurtiva. Il rapinatore, 24 anni, è stato denunciato e portato nel carcere di Sollicciano a Firenze. Nel frattempo il denaro e la cassa Bluetooth sono stati restituiti al passante: essi corrispondevano alla descrizione appena fatta.

Ulteriori verifiche hanno accertato che l’uomo era sottoposto alla misura della libertà vigilata con obbligo di permanenza notturna presso una struttura di accoglienza di Pistoia e contestualmente gravato dal divieto di dimora nel Comune di Firenze.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments