Ven 21 Giu 2024

HomeToscanaCronacaFirenze: uccide la madre, arrestato. Era seguito dai servizi di salute mentale

Firenze: uccide la madre, arrestato. Era seguito dai servizi di salute mentale

Firenze – E’ stato arrestato per l’omicidio della madre di 85 anni, un uomo di 59 anni che si era barricato nel loro appartamento in via Santa Lucia, dove la polizia ha dovuto fare irruzione.

In base a quanto appreso il 59enne avrebbe strangolato la madre. La donna presenterebbe dei segni sul collo per cui viene ipotizzato che sia stata uccisa per strangolamento. Secondo le indagini, nel pomeriggio ci sarebbe stata una lite violenta fra madre e figlio. Il 59enne risulta un paziente seguito dai servizi di salute mentale della Asl.

Quando la polizia ha fatto irruzione nell’appartamento di via Santa Lucia, il 59enne ha fatto resistenza ed è stato complicato immobilizzarlo, poi è stato sedato. Il 118 era già sul posto, chiamato, pare dai vicini in seguito alla lite. I soccorritori hanno chiesto l’intervento delle forze dell’ordine perché l’uomo non apriva la porta, si era chiuso dentro e nessuno rispondeva dall’interno della casa. In particolare ai richiami non rispondeva la madre.

La polizia ha fatto irruzione passando da una finestra, che è stata raggiunta dalla strada con un’autoscala dei pompieri. Sul posto sono intervenuti più equipaggi della Squadra Volanti a cui il 59enne ha fatto resistenza, tanto che è stato complicato immobilizzarlo, poi è stato sedato. Gli investigatori della squadra mobile hanno avviato indagini, parlato col 59enne e poi eseguito il fermo disposto dal magistrato di turno Giuseppe Ledda, che è andato sul posto. Adesso il 59enne è all’ospedale di Santa Maria Nuova, piantonato a vista in stato di arresto. Sono intervenuti nell’abitazione anche il medico legale e la polizia scientifica.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)