Lun 22 Lug 2024

HomeToscanaFirenze: per gli studenti delle superiori di Metrocittà Firenze...

Firenze: per gli studenti delle superiori di Metrocittà Firenze previsto rimborso fino al 50% sul Trasporto pubblico

Un rimborso fino al 40% del costo del titolo di viaggio acquistato dall’abbonato e il 50% nei Comuni dell’Alto Mugello, colpiti dall’alluvione e dal terremoto. Per accedere alla promozione basterà collegarsi alla home page del sito della Città metropolitana, cliccare sull’icona ‘Bonusback tpl studenti.

Una buona notizia per gli studenti delle scuole superiori: gli studenti residenti nel territorio metropolitano, esclusi quelli residenti nel Comune di Firenze potranno chiedere un rimborso fino al 40% del costo del titolo di viaggio acquistato dall’abbonato e il 50% nei Comuni dell’Alto Mugello, colpiti dall’alluvione e dal terremoto. Per accedere alla promozione basterà collegarsi alla home page del sito della Città metropolitana, cliccare sull’icona ‘Bonusback tpl studenti’ e compilare il modulo di richiesta: l’accesso sarà consentito tramite Spid o Cie.

Gli abbonamenti per i quali è possibile chiedere il rimborso sono: abbonamenti autobus urbani e extraurbani annuali (10 mesi-12 mesi); abbonamenti autobus urbani e extraurbani trimestrali; Pegaso annuale; abbonamenti Trenitalia annuali. Sono esclusi gli abbonamenti mensili.

La richiesta di rimborso potrà essere effettuata dall’1 al 30 novembre: in caso di esito positivo delle verifiche sarà effettuato un bonifico – dal dicembre 2023 al febbraio 2024 – con il dovuto rimborso sull’Iban indicato in fase di compilazione.

“E’ un grande incoraggiamento a utilizzare i mezzi pubblici e favore di quel modello di vita sostenibile che è un obiettivo primario della nostra visione di città – ha sottolineato il sindaco della Città metropolitana Dario Nardella – e rappresenta un sostegno agli studenti e alle loro famiglie. 40% in meno di spese per il territorio metropolitano, con l’eccezione di Firenze, già destinataria di un’altra promozione, e dell’Alto Mugello: qui per venire incontro ai disagi provocati dal maltempo e da eventi sismici, abbiamo aumentato la quota di rimborso del bonus dal 40 al 50% per gli studenti dei Comuni di Firenzuola, Marradi e Palazzuolo sul Senio”.

“Realizziamo uno straordinario piano di trasporto pubblico locale – ha spiegato il consigliere delegato alla mobilità della Città metropolitana Francesco Casini – con un contributo estremamente importante per gli studenti del territorio metropolitano fiorentino e le loro famiglie. Allo stesso tempo, promuovendo la cultura del trasporto pubblico, si disincentiva l’uso dell’auto privata e si riducono le emissioni, con vantaggi per l’ambiente e la salute di tutti i cittadini”.

 

 

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)