Firenze: passi avanti in realizzazione parco Mario Luzi

Luzi

La realizzazione del parco dedicato a Mario Luzi sembra fare passi avanti. Lo spazio, che prende il posto del campeggio al piazzale Michelangelo, è stato restituito anticipatamente al Comune di Firenze dalla società concessionaria. Si attua così la scheda del regolamento urbanistico che prevede la nuova area verde. L’investimento complessivo è di 100mila euro.

Il canone, si precisa in una nota, rimarrà invariato e alla società concessionaria resterà in carico l’area della struttura Flò. Il Comune di Firenze prende di nuovo in consegna l’area, rivedendo il contratto vigente e avviando la realizzazione del parco dedicato a Mario Luzi. La giunta comunale, su proposta dell’assessora all’urbanistica e ambiente Cecilia Del Re, ha approvato l’accordo quadro per i lavori di riqualificazione dell’area camping al piazzale Michelangelo. Il progetto prevede la riqualificazione degli spazi all’interno della zona precedentemente destinata a campeggio.
Nella porzione dell’ex campeggio, caratterizzata attualmente da un reticolo di vialetti e piazzole, sono stati selezionati i percorsi e le zone di sosta da mantenere. Verranno individuati  i materiali per la pavimentazioneche più si adattano al recupero dei percorsi esistenti. L’intervento prevede opere edili per il recupero delle strutture esistenti, la realizzazione di recinzioni e balaustre, illuminazione pubblica, sistemazione a verde e impianto di smaltimento.
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments