Firenze, giovane rapinato in centro: un arresto

Carabinieri
Foto di repertorio

Firenze – Rubate due collanine d’oro e 500 euro, intorno alle 2,30 in via Palmieri.

Una rapina la notte scorsa a Firenze è accaduta in via Palmieri nel centro storico della città, ai danni di un giovane di origine statunitense. Sono due gli uomini che hanno agito, uno dei quali, di nazionalità marocchina, 19 anni, è stato bloccato da un connazionale e amico della vittima e poi arrestato dalla polizia. Il tutto è accaduto poco dopo le 2.30.

In base a quanto ricostruito dagli agenti, intervenuti su segnalazione di altri cittadini, i due americani, uno di 24 anni, l’altro di 22, erano in strada quando i due aggressori, arrivati da dietro, hanno strappato due collanine d’oro a uno dei due giovani e gli hanno preso anche 500 euro dal portafogli.

L’amico della vittima è riuscito a bloccare uno dei due rapinatori, preso poi in consegna dalla polizia. Restituiti i 500 euro rapinati al giovane statunitense, non le collanine portate via dal complice del 19enne che è riuscito a scappare.

In merito alle rapine accadute anche nei giorni scorsi, era intervenuto il sindaco di Firenze Dario Nardella. “E’ necessario – ha detto il primo cittadino – che le istituzioni siano vicine alla nostra città per rinnovare un impegno comune a favore della sicurezza dei cittadini contro ogni forma di illegalità e di criminalità. Mi aspetto anche dalla ministra Lamorgese l’annuncio di arrivo di nuovi agenti come già anticipato in una delle nostre recenti conversazioni telefoniche. Il presidio del territorio di giorno e di notte è imprescindibile”, ha concluso il sindaco Dario Nardella.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments