Firenze e Pisa, piena dell’Arno ma nessuna criticità

Arno - centrali idroelettriche

Firenze, a causa dell’ondata di maltempo i livelli idrometrici del fiume Arno nel bacino del Valdarno superiore sono in aumento ma non si prevedono criticità rilevanti dal passaggio della piena a Firenze.

Lo rende noto la sala di Protezione civile della Città metropolitana di Firenze. Nelle le ultime 12 ore, spiega una nota, si sono registrate precipitazioni diffuse su tutto il territorio regionale che hanno causato l’innalzamento dei livelli idrometrici e molteplici criticità puntuali (allagamenti, caduta alberature e frane).

Le previsioni meteo indicano per il nostro territorio nuove precipitazioni a partire dal pomeriggio. La Protezione civile metropolitana consiglia “di prestare la massima attenzione negli attraversamenti dei corsi d’acqua e nel transito delle zone depresse (sottopassi stradali, zone di bonifica). Evitare di attraversare le aree allagate anche se apparentemente con poca acqua.

Si invitano i cittadini a seguire le indicazioni dell’autorità di protezione civile locale (Comune) e tenersi aggiornati tramite i canali informativi istituzionali”.

Fenomeno intenso di pioggia durante la notte e nelle prime ore dalla mattina di oggi a Pisa, con 70 i millimetri di cumulato medio nell’arco di 24 ore, dove sono avvenuti allagamenti in alcune zone della città, soprattutto in quella dell’aeroporto. Lo rende noto il Comune precisando che “tutte le strade allagate sono state chiuse della Protezione civile con l’ausilio della polizia municipale e le squadre sono al lavoro da stamani per liberare le strade maggiormente colpite, intervenendo a macchia di leopardo nelle situazioni più critiche con le operazioni di pompaggio dell’acqua”.

La Protezione civile comunale, prosegue l’Amministrazione in una nota, “continua a monitorare la situazione, con attenzione anche alla possibile piena dell’Arno prevista per domani, da seguire sulla base delle evoluzioni del maltempo e dei cumulati di pioggia sul bacino idraulico che si verificheranno nelle prossime ore: l’allerta meteo di criticità codice arancione per pioggia prosegue tutto il giorno fino alla mezzanotte di sabato e per vento fino alle due del mattino di domenica, codice giallo per temporali sempre fino alla mezzanotte di oggi”.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments