Fiorentina: Gattuso non sarà più l’allenatore

FIORENTINA
© Imagoeconomica MATTEO SALVINI E RINO GATTUSO

“Acf Fiorentina e Mister Rino Gattuso, di comune accordo, hanno deciso di non dare seguito ai preventivi accordi e pertanto di non iniziare insieme la prossima stagione sportiva. La società si è messa immediatamente al lavoro per individuare una scelta tecnica che guidi la squadra Viola verso i risultati che la Fiorentina e la Città di Firenze meritano”. Così la Fiorentina sul proprio sito web.

E’ arrivata dunque l’ufficializzazione dopo i rumors e le voci delle ultime ore. Gattuso non sarà più l’allenatore della Fiorentina e avrebbe firmato la rescissione consensuale del contratto che sarebbe dovuto partire dal prossimo 1 luglio.

In base a fonti di agenzie di ieri sembrano esserci diversita’ di vedute in casa Fiorentina fra il club e il  tecnico. Il principale motivo del contendere sarebbero state le diverse strategie sul mercato nell’allestimento della rosa per la stagione 2021-2022.

La societa’ viola, infatti, non avrebbe gradito alcune imposizioni di giocatori proposti allo stesso club da parte del procuratore Jorge Mendes, che cura anche gli interessi di Gattuso.

C’e’ chi parlava già ieri anche di un accordo, quello fra il tecnico calabrese e la Fiorentina, che avrebbe potuto rompersi prima dell’effettività (dal 1° luglio), con riflessioni in corso da entrambe le parti coinvolte.

Riflessioni che dunque hanno portato “di comune accordo” a non dare seguito ai preventivi accordi e non iniziare insieme la prossima stagione sportiva.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments