Dom 26 Mag 2024

HomeToscanaLavoroFimer, da lunedì si tornerà a lavorare

Fimer, da lunedì si tornerà a lavorare

La promessa del pagamento degli stipendi entro il 5 luglio da parte convince i lavoratori della Fimer: sospenderanno l’occupazione dal prossimo lunedì

Rientreranno al lavoro da lunedì, con la promessa del pagamento degli stipendi entro il 5 luglio. Questo quanto emerso dall’assemblea dei lavoratori della Fimer, svoltasi ieri in tarda serata presso la sede dell’azienda a Terranuova Bracciolini (Arezzo), alla presenza del membro del cda Luca Bertazzini.

Il dirigente ha chiesto di “riprendere la produzione di inverter per fotovoltaico in cui l’azienda è specializzata, ed ha spiegato che nel giro di 20 giorni ci sarà la possibilità di chiudere una trattativa con un investitore”.

I lavoratori hanno chiesto per contro la garanzia dello stipendio e la messa in sicurezza della fabbrica, soprattutto dei macchinari ad azoto rimasti fermi nelle tre settimane di occupazione.

I sindacati hanno precisato che, qualora le premesse dell’accordo non siano rispettate, l’occupazione riprenderà immediatamente a partire dal 6 luglio.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)