Gio 18 Lug 2024

HomeCultura & SpettacoloCinemaFilmOpera La grande opera lirica sbarca alla Compagnia

FilmOpera La grande opera lirica sbarca alla Compagnia

“FilmOpera”: la grande opera lirica sbarca al cinema La Compagnia di Firenze. In programma 6 appuntamenti, a cura del critico Gabriele Rizza e in collaborazione con il Teatro del Maggio – Maggio Musicale Fiorentino. Dal 14 marzo al 10 maggio. Primo appuntamento domani con Otello, di Franco Zeffirelli

Prende il via martedì 14 marzo (ore 16.30), al cinema La Compagnia di Firenze (via Cavour 50/r), la rassegna FilmOpera: una selezione di sei film, a cura del critico cinematografico Gabriele Rizza, in collaborazione con il Teatro del Maggio – Maggio Musicale Fiorentino. In programma, da martedì 14 marzo, fino a mercoledì 10 maggio, i film che raccontano la grande opera lirica, con le trasposizioni cinematografiche realizzate da alcuni dei più grandi maestri del cinema: da Franco Zeffirelli a Ingmar Bergman, da Joseph Losey a Francesco Rosi e Mario Martone.
Film firmati da autori di un cinema sofisticato e colto, che dell’opera lirica hanno colto gli aspetti più profondi, portando in scena i sentimenti dei personaggi, creati dai più noti compositori musicali, come Giuseppe Verdi, Wolfgang Amadeus Mozart e George Bizet.

Il primo appuntamento, martedì 14 marzo (ore 16.30) è con il film Otello, di Franco Zeffirelli (1986, Italia e Paesi Bassi, 122’). Introduce il film il critico Gabriele Rizza.
Erede della lezione di Luchino Visconti, Franco Zeffirelli, nel 1983, rompe il ghiaccio delle sue trasposizioni delle opere al cinema, con La Traviata, che racconta l’ipocrisia borghese e la strada forzata, per la protagonista, di azzerare i suoi sentimenti, di sacrificare i suoi sogni di speranza, la sua voglia di libertà. Otello è invece una tragedia della maturità, per il regista fiorentino, che va ad indagare sui sentimenti di un uomo adulto, che si scopre vulnerabile.

La rassegna prosegue con seguenti appuntamenti:

Martedì 21 marzo, ore 16.30, Il flauto magico, di Ingmar Bergman

Mercoledì 19 aprile, ore 16.00, Don Giovanni, di Joseph Losey

Mercoledì 26 aprile, Carmen, ore 16.30, di Francesco Rosi

Mercoledì 3 maggio, ore 16.30, La traviata, di Mario Martone

Mercoledì 10 maggio, ore 16.30, Maria Callas At Covent Garden – London 1962 & 1964, di Franco Zeffirelli, Georges Prêtre e Carlo Felice Cillario.

BIGLIETTI intero 4€, ridotto a 3€ per gli abbonati Amici della Musica e del Maggio Musicale Fiorentino, ai giovani possessori di Maggio Card e ai possessori di biglietti delle opere in programmazione nei prossimi mesi al Teatro del Maggio (The Rake’s Progress, Carmen, La traviata, Don Giovanni, Otello, Die Meistersinger von Nurnberg). INFO

 

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)