FI-PI-LI: circolazione rallentata per attivazione cantiere

Fi-Pi-Li

Primo giorno dopo l’attivazione del cantiere, code nel tratto fra Montelupo e Ginestra Fiorentina. Si procede su una sola corsia per senso di marcia. Regione Toscana consiglia come alternative Sp l2 della Val di Pesa e l’All Firenze-Mare.

Se le code in ingresso a Firenze nelle ore di punta sono fenomeno comune, col nuovo cantiere in tali fasce orarie e in particolare tra le 8 e le 9 del mattino si sono avuti rallentamenti e code fino ad un massimo di 3 km, e 15 minuti per superare il cantiere, secondo quanto reso noto oggi in una conferenza stampa sul tema.

La Regione Toscana consiglia come alternative alla Fi-Pi-Li la Sp l2 della Val di Pesa per gli spostamenti brevi, e l’All Firenze-Mare per gli spostamenti lunghi: sono allo studio con Autostrade agevolazioni per chi percorre spesso l’itinerario.

Relativamente al trasporto ferroviario Trenitalia sta studiando l’aggiunta di una fermata ad Empoli alle cinque coppie di treni veloci che sono in programmazione nella tratta Firenze-Pisa, oltre agli attuali 178 treni regionali Firenze-Empoli e ai 98 Firenze-Pisa.

avatar