Dom 21 Apr 2024

HomeToscanaCultura🎧 A Firenze torna il Festival dell'Italia Gentile: oltre 100 relatori e...

🎧 A Firenze torna il Festival dell’Italia Gentile: oltre 100 relatori e 60 eventi in programma.

Logo Controradio
www.controradio.it
🎧 A Firenze torna il Festival dell'Italia Gentile: oltre 100 relatori e 60 eventi in programma.
Loading
/

A Firenze, dal 30 al 5 ottobre, torna il Festival dell’Italia Gentile, una terza edizione ricca di eventi con oltre 100 relatori e ospiti di caratura internazionale. Più di 300 i bambini delle scuole primarie coinvolti e tante iniziative in tutti i quartieri della città, parte dei quali fruibili anche in streaming sul canali del Comune. La vicesindaca Alessia Bettini sarà ospite di Controradio lunedì 30 ottobre, alle 9,per una video radio intervista sul festival, sull’autunno fiorentino e il rock contest.

Dal 30 ottobre al 5 novembre Firenze torna capitale della gentilezza con la terza edizione del festival dell’Italia Gentile ideato dal biologo naturalista e autore best seller Daniel Lumera e presentato dalla vicesindaca del Comune di Firenze, Alessia Bettini. Oltre 100 relatori e 60 eventi sono in programma da mattina a sera in tutti e cinque i quartieri della città, con accesso libero e gratuito, alcuni fruibili in diretta streaming dai canali ufficiali del Comune. Un vero e proprio festival diffuso per raccontare e fare esperienze di gentilezza a 360°. Saranno coinvolti anche oltre 300 bambini delle scuole primarie e altri delle superiori. Fulcro della kermesse la giornata di sabato 4 novembre nel Salone dei Cinquecento a Palazzo Vecchio, con molti panel dedicati alla gentilezza declinata in senso ambientale, della salute, aziendale e un evento con il coro del Melograno. Sempre nel Salone, il 3 novembre, verrà presentata in anteprima l’inedita opera scultorea “Energia della vita” creata dallo scultore toscano Andrea Roggi, artista noto in tutto il mondo che si è avvalso dell’arte orafa di Martin Katz, rinomato maestro gioielliere delle star di Hollywood. “La gentilezza è il paradigma del noi – sottolinea Bettini – non dell’io, è la consapevolezza che siamo tutti interconnessi e nessuno si salva da solo”. Molti gli ospiti di caratura internazionale, tra cui Lumera – che dice “In questo momento drammatico per il mondo parlare di gentilezza è un imperativo” – a Vito Mancuso, i poeti Franco Arminio, Alba Donati, Vivian Lamarque, e ancora Folco Terzani, Davide rondoni, il cardinale Giuseppe Betori. Tante attività esperienziali, laboratori, concerti, incontri e testimonianze rivolte a grandi e piccoli proposte in collaborazione con le realtà associative del territorio. Il programma principale è consultabile a questo indirizzo:https://www.coltiviamogentilezza.it/il-festival.html

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"