Expo 2020: Dubai, Firenze propone collaborazione con Emirati e prestito opere

Expo
EXPO DUBAI 2020 PADIGLIONE ITALIA ITALIANO Foto Imagoeconomica

Expo 2020: una collaborazione culturale tra Firenze e Dubai come l’idea di prestito di opere storiche delle collezioni dei Musei civici fiorentini in occasione dell’anno dell’Expo ma anche possibili collaborazioni tra il Maggio Musicale Fiorentino e le istituzioni culturali emiratine.

Inoltre la volontà di organizzare un focus su artigianato e formazione professionale nel settore del design e della moda.

Al centro del confronto una serie di proposte di collaborazione culturale tra Firenze e Dubai, come l’idea di prestito di opere storiche delle collezioni dei Musei civici fiorentini in occasione dell’anno dell’Expo, possibili collaborazioni tra il Maggio Musicale Fiorentino e le Istituzioni culturali emiratine e la volontà di organizzare un focus su artigianato e formazione professionale nel settore del design e della moda. Il sindaco Nardella ha ribadito alle autorità incontrate la piena disponibilità all’organizzazione di una missione incentrata sui possibili sviluppi dei progetti.

È quanto emerso dall‘incontro tra il sindaco di Firenze Dario Nardella, l’assessore a Cultura e relazioni internazionali Tommaso Sacchi, Sua Altezza Sheikha Latifa bint Mohammed bin Rashid Al Maktoum e il direttore generale del Dubai Culture & Arts Authority Hala Yousif Badri.

Il colloquio è avvenuto a Dubai in occasione della missione istituzionale legata alle celebrazioni per i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri.

“Sono molto soddisfatto dell’incontro – ha detto il sindaco – che ha concretamente gettato le basi di una collaborazione culturale tra Firenze e Dubai. Ho proposto a Sua Altezza Sheikha Latifa bint Mohammed bin Rashid Al Maktoum la possibilità di dare in prestito una delle opere più rappresentative della nostra collezione, ovvero il portale raffigurante Dante e Petrarca su disegno del Botticelli, opera che più di ogni altra racconta le radici della nostra cultura”.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments